Back to Top

Annuncio

x

TO GET A "PASS!" - Taiji Quan

di Pepe Candiloro Drigani IN OFFERTA Sconto 50% € 20,00 Risparmi € 10,00
Video corso scaricabile + Libro Pdf. I principi dell’arte interna. Prove di efficacia e test nel Taiji Quan. Durata video corso: 40 minuti. Extra: Director's Cuts.
TO GET A PASS
Valutazione: 5/5

Gratis spese di spedizione: download immediato
Prezzo
Prezzo di vendita: 9.90
Acquista ora, riceverai subito via mail il link per il download immediato.

file-to-get-a-pass-01.zip

file-to-get-a-pass-01.zip

file-to-get-a-pass-02.zip

file-to-get-a-pass-02.zip

file-to-get-a-pass-03.zip

file-to-get-a-pass-03.zip

file-to-get-a-pass-04.zip

file-to-get-a-pass-04.zip

file-to-get-a-pass-05.zip

file-to-get-a-pass-05.zip

file-to-get-a-pass-pdf.zip

file-to-get-a-pass-pdf.zip

Descrizione

Presentazione: 1° Principio + simpatici esempi Director's Cuts (dal min. 2:28)

Descrizione del corso

Quest'opera si rivolge a tutti coloro che vogliono approfondire i principi alla base delle arti marziali interne, e si delinea come una mappa multimediale costituita da testo scritto, immagini esemplificative e video commentato. Il libro (versione pdf) e i filmati, costituiti in moduli a sé stanti, consentono di accedere alla trattazione di ogni singolo principio, e di concentrarsi sul sistema di verifiche proposto per la singola capacità, sia in modalità di lettura che in quella audio-visiva. L'originalità di questo manuale, disponibile per il download immediato, consiste infatti nel proporre una serie di esercizi e test di controllo facilmente utilizzabili. L'undicesimo file, i Director's Cuts, è una simpatica raccolta delle scene tagliate per i più svariati motivi, compresi gli 'errori da evitare'.
Il titolo To get a "Pass", superare una verifica, è in inglese in onore al maestro che per anni ha testato gli autori, permettendo la loro crescita e la messa a punto di questo metodo. In sintesi quest'opera è volta a facilitare quell'ascolto corporeo che permette di percepire l'efficacia di un gesto marziale in se stessi e negli altri, e pertanto si pone come un'utile guida sia per il praticante alle prime armi sia per l'insegnante che voglia verificare i progressi dei propri allievi nello sviluppo del potere interno del corpo.

 

Dati tecnici

  • Durata file video: 40 minuti
  • Risoluzione file video: 1280x720
  • Formato video: mp4
  • Dimensione file: 1,21 GB (suddivisi in più file da scaricare)

 

  • INDICE

  • L'IDEA

  • Autori

  • Cosa acquisto?

Indice del libro in formato pdf

  • Introduzione
  • Prefazione
  • Premessa
  • La metodologia didattica
  • Il rapporto Maestro – Allievo
  • I Principi di riferimento
  • Gli Otto Principi
  • Le Cinque Gerarchie
  • Cosa testare?
  • Le precauzioni da tenere
  • Prima di tutto "Tiao Shen": regolarizzare la postura
  • I test
  • La verifica degli Otto Principi
  • La verifica delle Cinque Gerarchie
  • Ba Duan Jin come sistema di test delle capacità
  • Conclusioni
  • Glossario
  • Bibliografia
  • Rigranziamenti
  • Gli Autori

AutoriOgnuno di noi, allievi della scuola Nei Dan, ricorda la grande emozione della prima volta in cui il nostro Maestro di riferimento, George Xu, ci ha elogiato con un "Pass!" - intraducibile locuzione anglo-cinese che racchiude in sé i seguenti concetti: bene - hai superato il test - i principi sono rispettati - hai capito come fare questa cosa/promosso!

Non si tratta solo di magnanimità o di incoraggiamento motivazionale, derivante da una lunga carriera didattica - in Cina Guo Ming Xu era un insegnante di matematica, da quando vive a San Francisco insegna esclusivamente Tai Chi - bensì di un riferimento ad un percorso di apprendimento accessibile a tutti, basato sulla comprensione delle leggi che governano la struttura interna del corpo e sulla interdipendenza degli elementi costitutivi dell'essere umano nella sua globalità: corpo, mente, energia vitale.
Va inoltre sottolineato che l'efficienza, l'efficacia e il successo sono relativi da persona a persona e variabili a seconda del livello raggiunto; quindi ogni "Pass!" del Maestro va rapportato all'individuo in questione e al momento contingente, e non inteso come valore universale. A ognuno il suo!
Tuttora, ogni ulteriore "Pass!" ricevuto dal Maestro continua a (rallegrarci) rassicurarci e rafforzarci, convalidando ogni piccolo avanzamento nel nostro cammino evolutivo di artisti marziali.
Proprio in quest'ottica di verifica, di presa di coscienza e di condivisione nasce il presente lavoro, che si vuole delineare come una mappa multimediale modulare, composta da testo scritto, immagini e video, da poter consultare sia in modo finalizzato, scansionando ed isolando le informazioni per poter trovare quel particolare Principio spiegato, mostrato, esemplificato, applicato, sia in modo estensivo, come trattazione sistematica dei Principi che stanno alla base di tutte le arti marziali, soprattutto quelle interne.

I tempi attuali permettono di avvalersi di una metodologia didattica moderna e dei suoi sussidi tecnologici, nonché di un linguaggio comprensibile, di tipo scientifico e non allegorico-simbolico come quello dei testi antichi. Questa ricerca vuole proporre dunque una fruizione dei suoi contenuti multidimensionale (che coinvolge visione, ascolto, decodifica intellettiva, attivazione corporea, psiche) e facilmente interpretabile, duttile, multidirezionale e reversibile, che permetta di passare agevolmente dal testo scritto al filmato, all'esecuzione della tecnica e viceversa.
E' possibile anche, partendo dalla lettura/visione dei principi generali qui esposti e mostrati, rendersi conto di avere un problema - "quella cosa non sapevo di non saperla fare!" - e, quindi, riprendere la pratica, per poi tornare al testo, alla foto, al filmato e così via, in un continuo arricchimento ogni volta che si passa dalla comprensione intellettuale all'interpretazione corporea.
Come un vademecum sui principi teorici e fisiologici di funzionamento del corpo, il presente lavoro è stato portato avanti nel tentativo di creare uno strumento utile per l'apprendimento del Taiji.
Tuttavia, sarebbe più corretto parlare di strumento per lo sviluppo e l'acquisizione del Potere del Corpo e, ancor di più, di Potere dell'Uomo, inteso come unità Mente-Corpo-Energia, attraverso lo studio delle arti (marziali) interne.
I Principi della Scuola Nei Dan sono applicabili indifferentemente al Taiji Quan, allo Xin Yi Quan, al Bagua Zhang e in generale a tutto il Nei Gong (termine cinese il cui significato letterale è "lavoro interno"), perché costituiscono un sistema di interpretazione del funzionamento dell'Uomo.
Avendo come finalità principale l'auto-apprendimento, ed eventualmente l'insegnamento, la parte testuale si soffermerà sull'aspetto cognitivo (ovvero sulle modalità di acquisizione delle conoscenze), sull'elencazione e spiegazione dei Principi, sulle descrizioni degli esercizi che quei Principi vogliono manifestare, il tutto corredato da immagini esemplificative, mentre il supporto multimediale contiene i filmati commentati a voce dei test proposti.

In conclusione questo lavoro, lungi dal voler essere esaustivo e completo, si prefigge di fornire qualche spunto e qualche riferimento ai praticanti, con l'augurio che possano meglio prendere coscienza delle proprie abilità e potenzialità, ed, allo stesso tempo, intende sollecitare ogni istruttore a trovare nuovi metodi per testare e conoscere meglio se stesso ed i propri allievi.
Alla fine, quello che manca è solo la messa in pratica, l'allenamento, la costanza, il progressivo raffinamento propriocettivo e... dulcis in fundo et conditio sine qua non l'insostituibile verifica finale di un Maestro.

Autori

I tre autori sono amici e fratelli di pratica, si sono conosciuti all'interno della Nei Dan School e insieme hanno conseguito il titolo di istruttori presso la Scuola.
Di seguito riportiamo brevi elementi biografici.

Alessandra Pepe
Alessandra Pepe è nata e vive a Roma. Laureata in lingue straniere insegna stabilmente lingua e letteratura inglese presso il liceo "N. Machiavelli" di Roma.
Da sempre appassionata di discipline e filosofie orientali, ha conseguito nel corso degli anni varie qualifiche.
In particolare è diplomata Efoa di Hatha Yoga, insegnante di Qi Gong, istruttore Nei Dan School di Taiji Quan e di altre arti marziali cinesi.
Presso il centro Bhaktivedanta ha studiato sanscrito, astrologia vedica e l'antica disciplina marziale Kalaripayattu.
E' naturopata, giornalista pubblicista, traduttrice e curatrice di libri. Ha conseguito, oltre a un master sulle nuove tecnologie didattiche, una specializzazione post-universitaria sulla psicologia e sociologia della comunicazione, culminata con una tesi sullo Yoga a scuola.
Negli anni 2011 - 2012, in collaborazione con Marco Candiloro ha co-gestito un corso sperimentale di Taiji e Nei Gong presso il Liceo "N. Machiavelli" di Roma rivolto agli studenti, con l'obiettivo di avviare al Taiji Quan i ragazzi adolescenti. Il progetto è stato successivamente presentato presso l'Università la Sapienza nell'ambito dei progetti di esperienze formative extra-scolastiche (giugno 2012).
Nel 2013, insieme agli altri coautori, ha collaborato con l'Università di Roma 4 - Scienze Motorie all'organizzazione e ai contenuti di un convegno dedicato al Taiji.
Sempre nel 2013, ha pubblicato "Tao Sci – Antichi segreti cinesi per migliorare il piacere di sciare" e nel 2014 "L'Io e il Respiro – Manuale pratico per vivere meglio", Amazon ed.
E' referente a Roma della Nei Dan School insieme a Debora Drigani, con la quale tiene un corso di Taiji e Qi Gong presso il centro buddista A.Me.Co.

Debora Drigani
Debora Drigani è nata ad Udine, ha studiato Biologia Marina a Trieste. Attualmente vive a Roma. Lavora presso il centro buddista A.Me.Co. dove tiene, inoltre, un corso di Taiji e Qi Gong insieme ad Alessandra Pepe. Ha studiato Taiji Quan Stile Yang per circa 16 anni. Ha perfezionato le proprie conoscenze presso la Nei Dan School integrandole con lo studio del Nei Gong, del Qi Gong e dello Xin Yi Quan e TAO GED (Global Energetic Development).
Ha conseguito il diploma di istruttore di Taiji Quan presso la Nei Dan School.
Nel 2010 ha partecipato al campus internazionale WACIMA (World Academy of Internal Martial Arts) a Lang Fang (Pechino). Nel corso del campus WACIMA ha avuto modo di approfondire la sua conoscenza del Taiji di stile Yang e del Qi Gong e ha studiato le basi del Tong Bei Quan, successivamente approfondite nel corso dei numerosi Campi estivi e seminari organizzati dalla Nei Dan School.
Studia e pratica Meditazione presso il centro buddista A.Me.Co.
Nel 2013, insieme agli altri coautori, ha collaborato con l'Università di Roma 4 - Scienze Motorie all'organizzazione di un convegno dedicato al Taiji.
Ha prestato il proprio contributo in qualità di insegnante di Taiji all'iniziativa "Kids kicking cancer" dell'ospedale Bambin Gesù volta ad integrare le normali forme di supporto ai bambini malati di cancro con lo studio delle arti marziali.
Periodicamente, presta la propria opera come volontaria presso i Dynamo Camp dove fornisce supporto e insegna Taiji.
E' referente a Roma della Nei Dan School insieme ad Alessandra Pepe.

Marco Candiloro
Ufficiale della Marina Militare del corpo del Genio Navale in servizio permanente effettivo e Sommergibilista, il Capitano di Fregata Marco Candiloro è nato a Palermo e vissuto in diverse città italiane. Attualmente abita a Roma. E' laureato in Ingegneria Navale e ha conseguito un Master in Procurement Management.
Ha iniziato lo studio degli stili interni delle arti marziali con il Taiji Quan nei primi anni 2000, quando ancora prestava servizio imbarcato. Nel tempo, ha studiato diversi stili del Taiji a mani nude (Yang, Chen e Wu) e con la spada (Chen e Yang), Xin Yi Quan e Bagua Zhang, oltre a diverse forme di Qi Gong e al Nei Gong e TAO GED (Global Energetic Development) della Nei Dan School.
Ha conseguito con la FIWuK il diploma di cintura Nera 2° Duan e Allenatore di Taiji Quan. Nel 2009 ha partecipato al campionato regionale di Tao Lu organizzato dalla FIWuK Lazio conseguendo il 2° posto nella categoria Stili Interni TQ BA Sen Maschile (forma 24 Yang) e il 1° posto nella categoria Tradizionali Dimostrativi (Stili interni) TD MN Sen Maschile stile Chen.
E' diplomato istruttore di Taiji Quan presso la Nei Dan School. Ha studiato elementi di Tui Na e Medicina Cinese (Scuola TianChong).
Negli anni 2011 - 2012, in collaborazione con Alessandra Pepe ha co-gestito un corso sperimentale di Taiji e Nei Gong presso il Liceo "N. Machiavelli" di Roma rivolto agli studenti, con l'obiettivo di avviare al Taiji Quan i ragazzi adolescenti. Il progetto è stato successivamente presentato presso l'Università la Sapienza nell'ambito dei progetti di esperienze formative extra-scolastiche nel 2012.
Nel 2013, insieme agli altri coautori, ha collaborato con l'Università di Roma 4 - Scienze Motorie all'organizzazione e ai contenuti di un convegno dedicato al Taiji. 

Riferimenti
apepe5@hotmail.com
marco.candiloro.mc@gmail.com
martdel@tin.it

 

Cosa comprende l'acquisto del corso multimediale TO GET A "PASS!"?

Appena ultimato l'acquisto riceverai una mail con un link per scaricare i file di questo corso multimediale. In pratica potrai scaricare il video corso immediatamente:

Il corso è composto da

  • 10 Video (8 Principi, Gerarchie e Ba Duan Jin)
  • 1 Video Director's Cut
  • 1 libro in versione pdf

 

 

I pregi del download immediato di un video corso rispetto all'acquisto di DVD

Il download immediato di questo corso, rispetto all'acquisto di un eventuale DVD, ti permette di:

  • guardare le video lezioni utilizzando computer, tablet e smartphone, il corso non necessita infatti di lettore DVD;
  • guardare e ripassare le video lezioni ovunque (treno, vacanza, tempo libero, parchi, prima della lezione in palestra etc...), risolvendo, ad esempio, il problema di non ricordare i movimenti a memoria;
  • risparmiare sulle spese di spedizione di un DVD;
  • scaricare subito le video lezioni incluse nel corso senza giorni di attesa, come avviene invece nel caso di spedizione dei DVD;
  • non dover attendere in casa, magari per un giorno intero, il corriere per ricevere il DVD;
  • trasferire una copia del corso, ad esempio dal tuo computer al tuo tablet o al tuo cellulare, creando inoltre copie di sicurezza senza bisogno di dover comprare nuovi DVD da masterizzare, evitando così di occupare spazio fisico in casa;
  • acquistare più video corsi, anche di altri maestri, e compararli in contemporanea ad esempio nel tuo computer, cosa impossibile da fare con un solo lettore DVD;
  • avere sempre con te la tua video-enciclopedia didattica, formata dai consigli di tutti i maestri di cui hai acquistato i video corsi con download immediato.

 

Domande frequenti
Acquistando questo corso riceverò a casa un libro o dei DVD? +

Il corso è completamente digitale, appena terminato l'acquisto riceverai subito via mail i link per scaricare i file del corso, non dovrai quindi attendere nessuna consegna, tutto subito a tua disposizione.

Cercavo solo informazioni, perchè acquistare un corso digitale? +

E' capitato a tutti di cercare per ore informazioni in tutta internet, finendo in pagine scritte da anonimi non accreditati o guardando video dimostrativi che poco raccontano di quanto si desidera veramente sapere.

Se stai cercando informazioni ecco i vantaggi che avrai subito acquistando un corso digitale:

  • Informazioni professionali
    Qui puoi trovare informazioni qualificate fornite da un insegnante con molti anni di esperienza nella sua disciplina.

  • Tutte le informazioni subito a tua disposizione
    Acquistando il corso puoi consultare immediatamente tutti i supporti didattici forniti dall'insegnante.

  • Dove e quando vuoi
    Un corso al momento giusto... per te! Puoi scaricare subito tutte le informazioni presenti nel corso e consultarle dove vuoi e tutte le volte che vuoi senza doverti ricollegare a internet!
E' possibile apprendere utilizzando computer, tablet o smartphone? +

Per rispondere con certezza a questa domanda abbiamo fatto un test. Un gruppo di persone, senza alcuna precedente conoscenza di Tai Chi, è stato incaricato di studiare la Forma 13 (sequenza di Tai Chi composta da 13 posizioni) studiando esclusivamente con i file digitali.

Tutte le persone sono riuscite a portare a termine il compito con successo. Nel gruppo vi era chi non aveva alcuna significativa esperienza sportiva alle spalle, chi ne aveva e chi già praticava un'altra arte marziale. Non si sono evidenziate sostanziali differenze.

Ci giungono anche video di persone che hanno acquistato corsi digitali e si sono fatte riprendere durante la pratica. Il livello dei movimenti è del tutto simile a quello degli allievi che praticano il primo anno in palestra con il proprio maestro.

Se ne hai la possibilità, ti consigliamo comunque di seguire, in abbinamento a questo corso multimediale, anche un corso in palestra con un bravo maestro.

E' meglio studiare in palestra o con un corso digitale? +

Nessun dubbio: è meglio studiare in palestra con un maestro qualificato e con molti anni di esperienza, ma...

  • a volte le persone non hanno tempo per andare in palestra
  • a volte le persone non trovano il corso che desiderano nella propria città
  • a volte le persone preferiscono risparmiare


Un corso digitale è disponibile subito, a buon prezzo e accessibile dove e quando voi.

 

"Ciò che è intangibile arriva dove la materia non può." - Lao Tzu

 

 

 

Scrivi una recensione!

Se hai acquistato questo prodotto e desideri lasciare una tua valutazione e recensione effettua il login.
N.B.: nella recensione per cortesia non utilizzare caratteri speciali o parentesi come questa :-)

Recensioni

Giovedì, 12 Novembre 2015
Veramente un metodo innovativo, da vedere e rivedere. Un manuale per la pratica ricco di spunti. Ottima qualità video.
laura paolucci