0 Totale : € 0,00 Riepilogo Carrello
Prodotti 0
Ordine Close

ASD KOKORO"Ottimo portale dove si possono trovare informazioni e contenuti di alto livello. grande merito, a mio avviso, l'approccio di apertura e confronto tra scuole ed esperienze, raro nel panorama marziale: solo nel dialogo, oltre che nella pratica, si può accrescere la conoscenza." asd kokoro 5 stelle

DonareDonare aiuto ad una persona è senz'altro un gesto importante, che influisce profondamente sul mondo interiore delle persone. Credo sia importante che non vi sia nulla di estremo nemmeno in queste situazioni, perché laddove manca equilibrio possono nascere disagi. In concreto, chi dona aiuta una persona, ma è importante che si renda conto che questo gesto aiuta anche sé stesso. Chi riceve aiuto ha un miglioramento della propria condizione ed, esprimendo in modo diretto o indiretto gratitudine, migliora ulteriormente il mondo interno del donatore. Quando Yang (dare) e Yin (ricevere) sono in equilibrio, entrambe le persone ne traggono piacere e beneficio. Succede, a volte, che Yin e Yang non siano in equilibrio, ed ecco che un dono può far nascere disagi. Pensiamo ad esempio a chi passa la vita a donare, senza mai prendersi cura di sé. Un eccesso di generosità può alla fine generare il proprio opposto (dialogo degli opposti). In pratica, ad un certo punto, persone che continuano a dedicarsi agli altri potrebbero avere un crollo, con molte conseguenze, tra cui anche non aver più la forza di donare. In questo caso dall'eccesso di Yang si passa allo Yin, si entra in una condizione di bisogno. Vale anche il contrario, cioè chiedere sempre aiuto, senza mai mostrare gratitudine e senza mai provare a migliorare anche autonomamente la propria situazione, può portare alla lunga ad una interruzione degli aiuti ricevuti, passando anche qui da una situazione (ricevere supporto) al suo esatto opposto (abbandono/isolamento). Credo sia quindi importante che il gesto del donare, si sfumi sempre consapevolmente nel gesto del ricevere, in un meraviglioso dialogo che porti al miglioramento corale di tutti.

Autore: Francesco Curci
Fondatore Tai Chi Online.it


Commenti (2)

Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Grazie. È veramente interessante ciò che ha scritto.

Dino mattei
Questo commento è stato minimizzato dal moderatore sul sito

Sento in me proprio ciò che ha descritto...sia di uno che dell'altro...trovarsi in una situazione e poi nell'altra in ''eccesso'' bisogna invece cercare giusto equilibrio...a volte purtroppo c'è anche il grave problema del ''doversi difendere'' da attacchi e quindi come procedere?
Grazie di questi vostri momenti di riflessione sono di grande aiuto ed interesse..anche se a volte già si conoscono questi ''modus'' ma a volte trovandosi nelle situazioni ''difficili'' si può dimenticare ed allora è bene che arrivi qualcuno a ricordarci..a far ritrovare la via...Credo che per la mia fede sia il Signore Gesù che ci manda questi ''apostoli'' ...ognuno di noi dovremmo essere apostoli gli uni per gli altri...Grazie ...

Danielarosa
Non ci sono ancora commenti

Lascia i tuoi commenti

  1. Invia commenti, segnala errori o suggerimenti. Grazie!
Allegati (0 / 3)
Condividi la tua posizione

Studiare da casa

Flavio Daniele Webinar Nei GongGianfranco Pace - Corsi onlineVideo corsi tai chiGuida Tai Chi Tai Chi - Video corso in offerta

Newsletter

 

Iscriviti alla Newsletter, disporrai subito del link al CORSO ONLINE GRATUITO
+ Download immediato 10 OMAGGI

7 Video lezioni di Maestri di Tai Chi + 2 Audio lezioni + 1 Guida pdf per te subito gratis!

iscriviti

 

Leandro Poli"Penso che i video corsi su Tai Chi Online siano un modo pratico per praticare ed approfondire il Taichi o anche per affacciarsi a questo mondo per la prima volta per poi eventualmente proseguire con un Maestro." Leandro Poli 4 stelle